Cambi / cancellazione:

È possibile modificare una prenotazione entrando nella propria area riservata entro 24 ore dal momento della partenza, nel caso di prenotazione fatta direttamente dal sito www.romaexpress.net .

Nel caso di prenotazione fatta su un’altra piattaforma seguire le istruzioni riportate nel sito di prenotazione e nel caso di agenzia esterna rivolgersi all’agenzia presso cui si è fatta la prenotazione. In caso di impossibilità di raggiungere l’agenzia di prenotazione è possibile inviare una mail indirizzo info@romaexpress.net e per conoscenza all’agenzia da cui si è acquistato il biglietto prima della partenza per poter richiedere successivamente il rimborso. Farà fede la data e l’ora di invio della mail. In nessun caso la cancellazione può essere effettuata successivamente all’orario di partenza e non può essere cancellata telefonicamente. E’ possibile chiedere la cancellazione di un viaggio con rimborso tramite coupon o accumulando nel borsellino per i prossimi viaggi in base a quanto previsto nelle condizioni di viaggio

Cambio data tramite portale romaexpress.net (necessita registrazione)

‒ costo nuovo biglietto maggiore, pagamento della differenza al termine dell’operazione di cambio;

‒ costo nuovo biglietto inferiore, riaccredito della differenza nel “BORSELLINO” da poter riutilizzare successivamente per altri acquisti;

‒ costo identico, portare a termine solo l’operazione di cambio;

se il cambio viene effettuato nelle 18 ore prima dell’orario di partenza viene applicata in tutti e tre i casi una penale di 5€;


Riaccredito/Rimborso del titolo di viaggio
Qualora il passeggero rinunci al trasporto, potrà richiedere il rimborso o riaccredito secondo le modalità di seguito previste. Per utenti registrati portale romaexpress.net

Prima delle 48 ore dall’orario di partenza:
‒ Riaccredito del 100% del costo della corsa nel “BORSELLINO” qualora utente registrato selezionando nella propria area riservata “annullamento” e confermando;
‒ Non è previsto il rimborso in contanti;

nelle 18 ore prima dell’orario di partenza
‒ Riaccredito dell’80% del costo della corsa nel “BORSELLINO”
‒ rimborso non previsto in contanti
Per biglietti acquistati in altre piattaforme seguire le modalità previste dalla piattaforma stessa.
Per biglietti acquistati in agenzia, rivolgersi all’agenzia di emissione.


Condizioni di viaggio:

Il viaggiatore ha l’obbligo di conservare il biglietto di viaggio per l’intera durata della corsa. Il biglietto è personale, non cedibile ad altri soggetti e deve essere presentato ad ogni richiesta del personale di servizio


Il biglietto assolve la funzione dello scontrino fiscale ai sensi dell’Art. 12 legge 30/12/91, n. 143


Il biglietto ha validità solo per la corsa di emissione, nel giorno e nell’orario indicato e non è rimborsabile se non viene usufruito senza aver effettuato la cancellazione almeno un'ora prima dell'orario di partenza. Non è possibile effettaure cancellazioni telefoniche.


Eventuali viaggiatori sprovvisti di biglietto valido per la corsa, biglietto scaduto, alterato o contraffatto saranno assoggettati al pagamento della corsa ed eventuali sanzioni di legge.


Si informa che l’autobus non è munito di pedana pertanto sedia a rotelle pieghevoli ed ausili per la mobilità devono essere registrati telefonicamente almeno 24 ore prima della partenza


Il vettore declina ogni responsabilità per danni causati al passeggero da ritardo o mancata effettuazione del trasporto qualora l’evento derivi da caso fortuito, forza maggiore, condizioni climatiche avverse, scioperi, ingorghi stradali e guasti tecnici e/o meccanici costituiti da forza maggiore. Non è previsto nessun tipo di rimborso.


ATTENZIONE: si prega di controllare la correttezza dei dati della prenotazione prima di uscire dall’agenzia che ha emesso il biglietto o dall’effettuazione della prenotazione on line, non saranno accolti reclami a bordo dell’autobus.


È possibile modificare una prenotazione entrando nella propria area riservata entro 24 ore dal momento della partenza, nel caso di prenotazione fatta direttamente dal sito www.romaexpress.net.

Nel caso di prenotazione fatta su un’altra piattaforma seguire le istruzioni riportate nel sito di prenotazione facendo attenzione a leggere le condizioni relative al rimborso in caso di annullamento che verranno gestite direttamente dal sito di prenotazione. Il cambio data prenotando dalle piattaforme esterne non è previsto.

Nel caso di acquisto fatto direttamente in biglietteria rivolgersi all’agenzia presso cui si è fatta la prenotazione. In caso di impossibilità di raggiungere l’agenzia di prenotazione è possibile inviare una mail all’ indirizzo info@romaexpress.net e per conoscenza all’agenzia da cui si è acquistato il biglietto prima della partenza per poter richiedere successivamente il rimborso. Farà fede la data e l’ora di invio della mail. In nessun caso la cancellazione può essere effettuata successivamente all’orario di partenza e non può essere cancellata telefonicamente.

E’ possibile chiedere la cancellazione di un viaggio con rimborso tramite coupon o accumulando nel borsellino per i prossimi viaggi in base a quanto previsto nelle condizioni di viaggio sotto riportate al netto di eventuali penali.

E’ possibile chiedere un anticipo corsa solo in caso di disponibilità dei posti pagando un supplemento.

Bagagli:

  • Il viaggiatore può portare con sé sulla vettura un solo bagaglio purché di piccole dimensioni e di peso non superiore a kg. 5, sistemandolo in modo tale da non ostruire le vie di passaggio e di uscita, sotto la propria responsabilità. La società non è ritenuta responsabile in caso di furto, smarrimento o deterioramento dei bagagli, salvo il dispositivo di legge n. 450/85 e successive modifiche.

    Il passeggero ha altresì diritto al trasporto gratuito di ulteriore bagaglio da stiva di peso non superiore a kg. 20,

    Per il biglietto animali non è previsto bagaglio

    Per il biglietto ridotto bambini è possibile portare uno zainetto di piccole dimensioni a bordo e un bagaglio piccolo di massimo kg 10.

    I bagagli vengono riposti nella bauliera dell’autobus e devono recare l’indicazione chiara e leggibile del nominativo, dell’indirizzo e del recapito telefonico del passeggero, oltre che della data e tratta del viaggio acquistato.


  • È vietato trasportare nel proprio bagagliaio merce fragile o infiammabile quali bombole gas, materie esplosive, corrosive, pericolose e nocive, armi e munizioni.


  • Non è ammesso in nessun caso il trasporto di oggetti ingombranti e pericolosi. I colli non accompagnati potranno essere trasportati solo sugli autobus provvisti di bagagliaio. L’azienda in questo caso risponde della perdita o danni al bagaglio solo se determinato da causa imputabile al vettore stesso. In questo caso l’ammontare massimo del risarcimento riconosciuto dall’Azienda è valutato in base al peso lordo della cosa trasportata ed è quello previsto dall’art. 10 del D. Lgs 286/2005 (€ 1.00 per ogni kg di peso lordo della merce perduta)


  • Bagaglio ulteriore
    E’ possibile accettare bagagli ulteriori solo in caso di disponibilità di spazio nella bauliera e previo pagamento a bordo di un supplemento come da tariffe in uso al personale viaggiante. È consentito il trasporto di una bicicletta solo in presenza di un solo bagaglio al seguito oltre alla bicicletta (la bici va smontata in due pezzi e riposta in apposita sacca con individuazione del proprietario, previa richiesta con un giorno di anticipo alla partenza di disponibilità di posto). Il costo per il trasporto della bicicletta è di Euro 15 da pagarsi direttamente al personale presente a bordo dell’autobus. Per quanto riguarda la tariffa per il trasporto del bagaglio al seguito, oltre ai due previsti in franchigia, in presenza di un ulteriore bagaglio, ogni altro bagaglio ha un supplemento di € 5.00 , in caso di bagaglio normale altrimenti le tariffe potrebbero variare da € 5,00 a € 15,00

    *suddetti prezzi possono subire variazioni


Trasporto minori:

I bambini da 1 anno compiuto fino a 8 anni pagano il biglietto ridotto con uno sconto del 40% (va inserito nome accompagnatore)

  • Trasporto di minori
    I passeggeri bambini di età non superiore a 3 anni possono essere trasportati (sui minibus e sugli autobus di cui alle categorie internazionali M2 e M3) soltanto in sediolini omologati per bambini piccoli. Detti sediolini devono essere portati con sé dagli accompagnatori e, durante il viaggio, devono essere fissati, a due punti, con le cinture di sicurezza presenti nell’autobus. La società non si assume alcuna responsabilità in ordine all’idoneità e conformità alla legge dei sediolini portati dagli accompagnatori. I passeggeri bambini di età superiore a 3 anni, invece, devono essere trasportati utilizzando i sistemi di ritenuta per bambini (di cui l’autobus o il minibus è dotato) per i quali sia compatibile l’impiego da parte dei bambini stessi e devono essere assicurati con sistemi di ritenuta per bambini solo se di tipo omologato (art. 172, comma 6 Codice della Strada). In assenza di sistema di ritenuta per bambini, devono essere utilizzate le cinture, solo se compatibili con il bambino. Tale disposizione è valevole soltanto per i bambini di peso inferiore a kg. 36 così come previsto dalla normativa comunitaria, che limita l’utilizzo dei dispositivi di ritenuta per bambini a tali soggetti. In caso di inosservanza di tali prescrizioni risponde la persona tenuta alla sorveglianza del minore presente sul veicolo. I passeggeri di peso fino a kg. 36 ed altezza fino a mt. 1,50 che viaggiano su autobus e minibus adibiti a servizio di linea possono non essere assicurati con i sistemi di ritenuta per bambini, a condizione che non occupino un sedile anteriore e siano accompagnati da almeno un passeggero di età non inferiore ad anni 16. E’ fatto obbligo ai passeggeri di adempiere all’obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, quando sono seduti ed il veicolo è in movimento, in base alle informazioni impartite dal personale di bordo e comunque fornite mediante cartelli e pittogrammi apposti a bordo dell’autobus.


  • Trasporto di minori accompagnati
    I minori di anni 14 non sono ammessi al trasporto se non accompagnati da persona maggiorenne. I genitori o chi esercita la responsabilità tutoria di minori di età inferiore a 14 anni che viaggino non accompagnati da almeno uno di loro e che intendono concedere l'autorizzazione ad una persona fisica diversa devono sottoscrivere la dichiarazione di accompagnamento.
    Modulo dichiarazione accompagnamento [PDF]


  • Trasporto di minori non accompagnati
    Per minori di età compresa tra i 14 e 18 anni, deve essere rilasciata una autorizzazione scritta da parte dei genitori o tutori, da allegare al titolo di viaggio e anticipato via mail a info@romaexpress.net.
    Il modulo è scaricabile nell’Area Clienti dal sito www.romaexpress.net
    Sulle linee autorizzate in ambito nazionale, i minori di età compresa fra i 14 ed i 17 anni compiuti possono viaggiare solo se in possesso dell’autorizzazione di cui sopra rilasciata da genitori o tutori.
    Sulle linee autorizzate in ambito internazionale, i minori di anni 16 sono ammessi al trasporto solo se accompagnati. I genitori o chi esercita la responsabilità tutoria di minori di anni 16 che viaggino non accompagnati da almeno uno di loro e che intendono concedere l'autorizzazione ad una persona fisica diversa devono sottoscrivere la dichiarazione di accompagnamento (al punto 3.2) che resterà agli atti della questura.
    Mentre i soggetti di età compresa fra i 16 ed i 17 anni compiuti, possono viaggiare non accompagnati provvisti di documento di riconoscimento valido e muniti di regolare autorizzazione scritta da parte dei genitori o tutori; il modulo è scaricabile nell’Area Clienti dal sito www.romaexpress.net.
    Il personale di bordo potrà richiedere al passeggero l’esibizione di un valido documento di identità.


Diritti dei passeggeri con disabilità o a mobilità ridotta

Romaexpress garantisce il trasporto di passeggeri con disabilità e a mobilità ridotta senza costi aggiuntivi per le prenotazioni e i biglietti, salvo ragioni di sicurezza e nel caso in cui la configurazione del veicolo o delle infrastrutture non permettano di trasportare tale persona in condizioni di sicurezza o concretamente realizzabili. Informiamo a tal proposito che i nostri mezzi non sono dotati di pedana. Se i problemi di sicurezza sopra indicati, per i quali al passeggero in questione viene rifiutata una prenotazione o l’imbarco, possono essere risolti dalla presenza di una persona in grado di fornire l’assistenza necessaria, il passeggero può chiedere di essere accompagnato da una persona di sua scelta a titolo gratuito. Tale gratuità sarà concessa solo ed esclusivamente dalla Romaexpress su invio di documentazione all’indirizzo mail info@romaexpress.net attestante invalidità al 100% con necessità di assistenza continua non essendo in grado di compiere atti quotidiani della vita e con impossibilità di deambulare senza l’aiuto permanente di un accompagnatore. In caso di mancata richiesta scritta e di accettazione da parte della Romaexpress, il passeggero dovrà pagare il biglietto. Lo stesso vale nel caso ci si avvalga di una rivendita autorizzata che dovrà chiedere alla Romaexpress l’autorizzazione alla gratuità. Mentre l’autista, che fa il biglietto a bordo, non è autorizzato in nessun caso ad emettere biglietti a titolo gratuito per l’accompagnatore.

E’ inoltre previsto il risarcimento (pari al costo della riparazione o sostituzione) da parte di Romaexpress in caso di perdita o danneggiamento di attrezzature per la mobilità (sedie a rotelle e altri dispositivi di assistenza) ascrivibili al vettore. Se necessario, il vettore si adopera nei limiti del possibile per sostituire temporaneamente la perdita o l’attrezzatura per la mobilità perduta o danneggiata.

In caso di mancata prenotazione nelle modalità precedentemente descritte ogni passeggero dovrà pagare l’intero importo del biglietto.

Oggetti smarriti:

Compila il seguente modulo per la denuncia degli oggetti smarriti:

Modulo on line!

A bordo:

Gli autobus sono forniti di prese elettriche USB per il caricamento dei dispositivi elettronici, wi-fi e per le corse mattutine ai passeggeri viene offerta la colazione a bordo.

Modulo per fatturazione:

In caso di richiesta fattura siete pregati di contattarci tramite email o telefono ai contatti presenti nel sito internet.

Modulo reclami/suggerimenti:

Clicca qui per aiutarci a migliorare o per comunicarci eventuali problemi nell'utilizzo dei nostri servizi.

Clicca qui

Faq:

POSSO CAMBIARE LA MIA PRENOTAZIONE?
Si è possibile modificare o sospendere la propria prenotazione accedendo all’Area Riservata con il tuo account

QUANTI BAGAGLI POSSO PORTARE CON ME?
E’ possibile portare con sé due bagagli in stiva più uno di piccole dimensioni a bordo

POSSO ACQUISTARE UN BIGLIETTO A BORDO?
E’ possibile acquistare un biglietto a bordo senza nessun sovrapprezzo. In generale consigliammo sempre di acquistare il proprio biglietto in anticipo in quanto sarà garantito un posto solo se disponibile

QUANTO TEMPO PRIMA DEVO ARRIVARE ALLA FERMATA?
Consigliamo di recarsi alla fermata al massimo dieci minuti prima dell’orario previsto indicato sul titolo di viaggio

POSSO CAMBIARE NOME AL MIO BIGLIETTO?
Si puoi cambiare il nominativo del passeggero, senza costi aggiuntivi, fino a 15 minuti prima della partenza alla pagina “cambia/cancella prenotazione o presso una delle nostre biglietterie e agenzie di viaggi. Se il prezzo del viaggio desiderato al momento della richiesta di modifica è maggiore di quello pagato al momento della prenotazione, sarà necessario pagare la differenza.

VUOI VIAGGIARE IN GRUPPO?
Se vuoi viaggiare in gruppo in modo flessibile contatta l’azienda tramite il modulo di seguito per avere un preventivo.

Compila il formVerrai ricontattato dal nostro staff
ù